Scarpe e stivali da bushcraft, trekking e outdoor: guida all’acquisto

In questa guida, scoprirai tutto quello che c’è da sapere su scarpe e stivali da bushcraft, trekking e outdoor. Caratteristiche, consigli e recensioni per fare un acquisto giusto e consono alle tue necessità ed aspettative. Per non trovarti impreparato o avere problemi nelle tue escursioni. Comprare scarpe di questo tipo, dovrebbe essere il tuo primo pensiero, ben prima di progettare o affrontare qualsiasi percorso. Se hai un budget totale per le tue avventure(passeggiate, corse etc.)  pensa seriamente ad usarlo principalmente per il modello di scarpe da usare in quelle occasioni. Continua a leggere e ne saprai di più.

A cosa servono le scarpe e gli stivali da trekking e da bushcraft

Se ami percorrere sentieri di alta montagna o sei appassionato di arrampicate, hai bisogno di scarpe o stivali adeguati al tuo scopo. Se ti piace stare all’aria aperta e ti piace camminare o correre per ore anche fuori dai percorsi che fanno tutti, devi avere l’equipaggiamento migliore. A partire dalle tue calzature. Le scarpe e stivali da trekking e bushcraft servono a proteggere i tuoi piedi e a garantirti un’andatura piacevole, senza incorrere in strappi o storte o qualsivoglia problema fisico. Sono dei prodotti professionali o amatoriali, a seconda delle esigenze di ogni cliente. In ogni caso, devono avere caratteristiche e funzionalità, peculiari per ogni periodo dell’anno e per ovviare a climi avversi.

Come scegliere le scarpe perfette per trekking e bushcraft

Per scegliere le scarpe perfette per trekking e bushcraft, bisogna considerare alcuni aspetti fondamentali. Prima di tutto, il tipo di terreno che incontrerai. Terreno semplice o irregolare. Montagna, collina oppure valli e sentieri meno impegnativi, sono le varianti che ogni escursionista o camminatore sportivo si troverà ad affrontare. In seconda battuta, il livello di allenamento e preparazione fisica che hai maturato. Infine, il tipo di equipaggiamento (zaini, borse) che deciderai di portare con te. Per percorsi irregolari e faticosi, si consiglia una scarpa con protezioni aggiuntive. Con suola rigida per stabilizzare l’andatura. Scarpe leggere, invece, per tratti più brevi e in pianura o per chi ha poca familiarità con l’aria aperta e il trekking. Infatti, in questo caso, la fatica si sentirà di meno ma il tempo di utilizzo sarà inferiore.

Terza questione, l’attrezzatura. Se hai in spalla uno zaino pesante o altro materiale (tende, coperte, provviste) il modello di scarpe dovrà avere una robustezza extra per facilitarti il tragitto e limitare il carico sul tuo corpo.

Ci sono poi scarpe più alte, basse o una via di mezzo. Le scarpe alte permettono alla caviglia di essere più sicura e protetta. Quelle basse la fanno muovere in maniera più asciutta e confortevole. Nel caso di scarpe medie, calzano fino al malleolo.

Le scarpe perfette devono essere impermeabili all’acqua e se possibile anti-infortunistiche. E senza dubbio, traspiranti e calde nei periodi più freddi dell’anno. Devono proteggere la punta del piede da oggetti appuntiti o semplici sessi. Affidabili e durature.

Eccoci arrivati all’ultima parte. Ti proponiamo, di seguito, i modelli di scarpe con le recensioni di persone come te. Che hanno acquistato scarpe da trekking e bushcraft e hanno segnalato pregi e difetti.

Migliori scarpe e stivali per il bushcraft: consigli e recensioni

CMP Rigel Low

Il primo modello di scarpe è consigliato per escursioni o passeggiate brevi. Calzatura confortevole e per un pubblico giovane ma attenzione alla taglia. Meglio prendere un numero superiore a quello che si usa di solito. Alcuni consumatori non sono convinti al 100% dell’impermeabilità all’acqua del tessuto. Il prezzo è nella norma.

PRO                                                  CONTRO

Confortevoli                                     Poca impermeabilità all’acqua

Unitysow

Scarpe da trekking e arrampicata con suola antiscivolo. Chi le ha acquistate è soddisfatto del rapporto qualità-prezzo ma considera le suole troppo sottili e non perfette per terreni sconnessi o un uso prolungato nel tempo.

PRO            CONTRO

Prezzo          Suole

WOWEI

Modello dai dettagli curati con una discreta trazione su diverse superfici. Nell’opinione di chi ha fatto questo acquisto, moltissime donne, queste scarpe tengono molto caldi i piedi. Resistono all’acqua e sostengono bene la caviglia. Qualche perplessità sulla durata e sull’uso in condizioni estreme.

PRO                     CONTRO

Dettagli          Non per trekking estremo

Calde

FREE SOLDIER

Un design accattivante per questi stivali dallo stile militare. La stagione migliore per usarli è certamente l’estate. Suola morbida e traspirante per una buona comodità di utilizzo. Qualche dubbio per chi ha piedi un po’ larghi e sulla leggerezza del materiale con cui sono fatti. Il prezzo risulta poco economico.

PRO                              CONTRO

Traspiranti              Tessuto leggero

Comodi                         Prezzo

SALEWA Ms

Per molti escursionisti di montagna, la marca Salewa è una garanzia. In questo modello, segnaliamo il rivestimento in Goretex per mantenere asciutto il piede. Inoltre, i materiali e la fattura sono di ottima qualità. Scarponi belli da vedere ed impermeabili. Per questo il prezzo sale rispetto agli articoli precedenti.

PRO                       CONTRO

Goretex

Impermeabili

Qualità

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi questo articolo:

Scarpe e stivali da bushcraft, trekking e outdoor: guida all’acquisto

Novità catalogo Ikea

Novità catalogo Ikea: quali sono?