Ramen Istantanei Giapponesi

I Ramen istantanei sono una pietanza a base di pasta lunga precotta e disidratata, la cui preparazione richiede pochi minuti. La pasta più utilizzata per un piatto a base di ramen istantanei sono spaghettini, ma spesso si trovano anche in versione di tagliolini. I Ramen istantanei vengono venduti sigillati in sacchetti di plastica o in tazze di plastica che contengono la pasta e il condimento necessario. I Rames istantanei si possono consumare dopo che gli ingredienti sono stati immersi in acqua bollita per 1 o 2 minuti, invece i Rames non istantanei si consumano dopo aver fatto bollire la pasta 2 o 3 minuti e aver aggiunto il condimento al termine della cottura.

Storia dei noodles istantanei giapponesi e come si differenziano dai ramen

Gli instant noodles nacquero in Giappone nel 1958, nel periodo in cui vi era una gran voglia di novità a seguito dell’arrivo delle prime televisioni e di conseguenza dell’apporto di nuovi modelli di consumo. I primi noodles istantanei all’epoca venivano ottenuti disidratando spaghetti conditi e aromatizzati precotti al vapore, I noodles istantanei con coordinato pacchettino di polvere aromatizzante sono arrivati dopo, ma la versione definitiva dei noodles istantanei è arrivata nel 1971. Fino a questo momento i noodles istantanei venivano venduti in una semplice confezione in plastica, successivamente grazie a una nuova idea si ottenne un prodotto migliore. La trovata rivoluzionaria fu il confezionamento dei noodles e delle bustine dei condimenti direttamente all’interno di un contenitore di polistirolo che, essendo resistente al calore, poteva essere utilizzato come scodella per poter cucinare e successivamente mangiare. Da allora i noodles istantanei divennero un prodotto di veloce e di facile consumo per tutti.

Il termine noodles serve ad indicare un tipo di pasta inventata in Cina, più precisamente i noodles sono tutti gli spaghetti fatti con farine di vario tipo, acqua e in alcuni casi uova, non contengono però farina di grano duro e a seconda degli ingredienti, assumono colori, dimensioni e consistenze diverse e per questo sono cucinati in maniere differenti. Il termine ramen sta invece ad indicare una tra le tante varianti dei noodles, più esattamente i ramen sono delle tagliatelle all’uovo di origine cinese che possono essere consumate col brodo caldo.

I migliori noodles e ramen istantanei giapponesi e dove comprarli online

Analizziamo ora le migliori marche di noodles e ramen istantanei affinché possiate valutare le caratteristiche che li differenziano e scegliere di conseguenza il prodotto che maggiormente risponde alle vostre esigenze, scopriamo inoltre dove è possibile acquistarli online.

Nissin Japanese Cup Noodle Ramen Soy Sauce 10p set Japan Noodles

Questi tipi di noodle composti da tagliatelle condite con gamberetti, carne e uova, presentano un sapore decisamente piacevole al palato. Tuttavia presentano un prezzo medio/alto.

                       Nissin Yakisoba, Noodle di Grano Saraceno

Il Nissin Yakisoba è un buon prodotto per gli amanti della cucina cinese, composto da spaghettini fatti con grano saraceno e con l’aggiunta di varie verdurine, presenta inoltre un sapore molto gradevole, naturale e delicato. Si cuoce in pochi minuti con l’aggiunta della salsa.

Maruchan – Seimen Japanese Instant Ramen Noodles Miso Taste

Tagliatelle dal sapore ottimo e genuino unite ad un delizioso brodo di miso, possono venire consumate in un veloce e semplice spuntino che può essere arricchito con alcune verdure e magari un po’ di carne per un pasto più completo.

Maruchan – Seimen Japanese Instant Ramen Noodles Saltiness

Noodles molto gustosi e consistenti abbinati con un brodo di carne dal sapore squisito. Le tagliatelle sono spesse ma tuttavia ottime.

                        Sapporo Ichiban Noodle Instant Bag, Original

Parliamo ora di uno dei Ramen istantanei più venduti. Il prodotto è composto da tagliatelle dal sapore fresco e genuino, abbinate con una zuppa unita a particolari aromi che aggiungono un sapore deciso e piacevole. Questi Ramen si cucinano facilmente in pochi minuti, con l’aggiunta di verdure il risultato è ottimo.

      Come si cucinano e preparano i noodles e ramen istantanei giapponesi

I Ramen sono un tipo di noodles che di solito vengono abbinati col brodo caldo. Tutte le confezioni, contengono ramen da cuocere in una pentola in pochi minuti e in aggiunta una o due bustine di condimento. Sarebbe bene aggiungere spezie o erbe aromatiche per dare al brodo un sapore più deciso. Cavolo e pancetta sono ingredienti fondamentali per un ramen più simile a quello servito nei ristoranti, ma in generale carni o verdure che vengono cotte grazie al calore del brodo, danno risalto al sapore del ramen.

Per portare invece in tavola degli ottimi noodles è utile innanzitutto avere a disposizione una padella per dare il via alla cottura. Verdure, pesce, crostacei, e carni permettono di gustare al meglio i noodles.

La ricetta più classica con cui vengono preparati è quella con le verdure.

I noodles vanno lasciati cuocere per un paio di minuti. Quando saranno cotti potrete scolarli ed unirli alle verdure lasciandoli saltare ancora qualche minutino, giusto il tempo che si insaporiscano.

I noodles istantanei sono invece racchiusi dentro un contenitore che resiste al calore e può essere utilizzato per una veloce cottura grazie all’aggiunta di acqua calda. Tale prodotto prende il nome di noodles cup.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi questo articolo:

Samyang noodles: recensione dei migliori ramen coreani

Novità catalogo Ikea

Novità catalogo Ikea: quali sono?