Concerti Milano 2019-2020: date e cantanti in programma allo Stadio San Siro e al Forum di Assago

Informazioni e consigli per la scelta del miglior Notebook da 17 pollici del 2019

Nell’estate del 2019 Milano può essere considerata tutti gli effetti la “capitale della musica”: previsti, infatti, numerosi concerti tra San Siro e Forum di Assago degli artisti più famosi e popolari non solo in Italia, ma anche al mondo

Concerti Milano 2019-2020: date e cantanti in programma allo Stadio San Siro

Tantissimi i concerti che lo Stadio San Siro ospiterà nei prossimi mesi, quando la stagione calcistica sarà ormai terminata dopo gli impegni di Inter e Milan. Numerosi i nomi di successo di fama nazionale e mondiali che sono attesi sul palco dello Stadio Meazza. Da Vasco Rossi a Ligabue, passando per Biagio Antonacci e Laura Pausini e finendo con Ed Sheeran e i Muse, giusto per citarne alcuni. Tutti rigorosamente dal vivo, a San Siro. Ad aprire la serie di concerti che andranno in scena al Meazza è Vasco Rossi, che torna a Milano addirittura con sei date differenti: l’artista di Zocca, infatti, nel mese di giugno sarà sul palco di San Siro addirittura in sei occasioni. Entrando maggiormente nello specifico, il rocker si esibirà sabato 1, domenica 2, giovedì 6 e venerdì 7, martedì 11 e infine mercoledì 12. In questi giorni è già partita la vendita dei biglietti, che sicuramente, se si considera quanto successo nel passato, andranno esauriti nel giro di pochissimo tempo. Le sei date previste per il “Non Stop Live Tour 2019” del Blasco rappresentano un nuovo record per quanto riguarda il numero di concerti relativi ad una tournèe che si svolgono al Meazza. Lo stesso Vasco è andato a battere un record che lui stesso in precedenza deteneva.
Dopo Vasco Rossi, lo Stadio San Siro è pronto ad accogliere un artista di fama internazionale: stiamo parlando, nello specifico, di Ed Sheeran, che sarà presente al Meazza per la sua terza ed ultima data in Italia (precedentemente, il cantautore britannico si esibirà a Firenze (nello specifico, durante il festival Firenze Rocks) e a Roma, allo Stadio Olimpico), dove porterà in scena i più grandi successi del suo ultimo album, “Divide”: dai grandi successi di “Shape of You”, “Galway Girl” e “Don’t”, passando per le romanticissime “Perfect”, “Thinking Out Loud” e “Lego House”. Gli appassionati di Sheeran potranno ascoltarlo a San Siro in una unica data, ovvero il 19 giugno.
In precedenza abbiamo parlato di Vasco Rossi, ma il 2019 sarà anche l’anno del ritorno negli stadi del suo “rivale” di sempre, ovvero Luciano Ligabue. Il cantautore emiliano, infatti, ha pubblicato di recente il suo nuovo album “Start” (presente nei negozi di dischi a partire dallo scorso 8 marzo), che è stato preceduto dal lancio, avvenuto nel mese di gennaio, del nuovo singolo “Luci d’America”, che nel giro di pochissimo tempo ha avuto, come prevedibile, un enorme successo. Dopo un paio di anni di pausa, dunque, Ligabue torna con un nuovo tour che andrà a toccare le principali città italiane, tra cui Bologna, Torino e Roma. E ovviamente anche Milano: lo “Start Tour” del rocker di Correggio arriverà allo Stadio San Siro qualche giorno dopo il concerto di Ed Sheeran. E’ il 28 giugno la data da cerchiare di rosso sul calendario per tutti gli appassionati di Ligabue, che andrà a proporre non solo i singoli relativi al suo ultimo lavoro, ma anche i suoi più grandi successi.
Luglio, invece, sarà il mese che vedrà a San Siro due degli artisti italiani più amati non solo nella nostra Penisola, ma anche in tutto il mondo: stiamo parlando, nello specifico, del tour di Laura Pausini e Biagio Antonacci, che a Milano sarà presente con una doppia data. Gli amanti di questi due cantanti avranno la possibilità di ascoltarli in concerto a San Siro in due differenti occasioni: giovedì 4 luglio e venerdì 5 luglio. Questo tour di due tra gli artisti più apprezzati e amati di sempre, va a ripercorrere la carriera dei due cantanti, che andranno a proporre i loro grandi classici che li hanno resi famosi in tutto il mondo, ma anche una serie di brani e duetti assolutamente inediti. Appuntamento certamente da non perdere, in cui sarà anche possibile sentire l’ultimo singolo nato dalla collaborazione dei due artisti: “Il Coraggio di Andare”, brano uscito nel corso dello scorso anno, è infatti l’ultima canzone nata dalla collaborazione artistica tra i due. In passato, infatti, Laura Pausini e Antonacci hanno collaborato a tanti altri singoli di successo, come ad esempio “Vivimi”, “Tra te e il mare”, “E’ a lei che devo l’amore”, “Lato destro del cuore” e altri ancora.
A chiudere la serie di concerti estivi in scena a San Siro, dopo la doppia data del tour di Laura Pausini e Biagio Antonacci, sarà un gruppo di livello mondiale: stiamo parlando dei Muse, che andranno a chiudere in bellezza una stagione di concerti che vedrà sul palco del Meazza i più grandi nomi della musica nazionale e internazionale. Ritornando ai Muse, anche la band propone due differenti appuntamenti, a qualche giorno di distanza dalla coppia italiana: sarà possibile ascoltare il trio venerdì 12 e sabato 13 luglio. Il gruppo porterà in Italia il “Simulation Theory World Tour 2019”, in cui il trio si esibirà non solo nei grandi successi del passato, ma verranno presentati anche alcuni inediti del nuovo album recentemente pubblicato. I fan avranno l’opportunità di assistere ad uno spettacolo d’altri tempi, in cui ci si può letteralmente immergere in una scenografia che promette grandi cose. La tournèe dei Muse in Italia non si concluderà a Milano, in quanto successivamente è prevista anche un’ulteriore data (allo Stadio Olimpico di Roma, per essere più precisi). Insomma, i nomi che in estate saranno protagonisti dei concerti a San Siro andranno a scaldare ulteriormente un’estate che si preannuncia a dir poco bollente! In attesa, ovviamente, di quello che potrebbe succedere anche il prossimo anno, nel 2020, in cui sono attesi i ritorni in tour anche da parte di altri artisti (come ad esempio Jovanotti, giusto per fare un esempio).

Concerti Milano 2019-2020: date e cantanti in programma al Forum di Assago

Non solo San Siro. Milano ospiterà infatti tanti altri concerti anche in un’altra location, ovvero il Forum di Assago: previste numerose date che vedranno in scena artisti, anche in questo caso, italiani, ma anche di fama internazionale. Negli ultimi giorni è stato il turno di Eros Ramazzotti, che ora passerà simbolicamente il testimone a Gue Pequeno, il cui concerto live è previsto fra pochissimi giorni, ovvero il 16 marzo. Grande successo per il rapper, che si esibirà per la prima volta nel palazzetto milanese: il suo concerto è andato completamente soldout, non ci sono più biglietti a disposizione. Il protagonista del live sarà senza dubbio il nuovo album “Sinatra”, che è uscito qualche mese mese (nel settembre del 2018, per la precisione). Ospite speciale sarà Frah Quintale, artista con il quale Pequeno ha collaborato per il singolo attualmente in radio, intitolato “2%”, che ovviamente nella data del 16 marzo sarà uno dei tanti brani che l’artista andrà a cantare.
Il 26 marzo è invece una data da non perdere per gli amanti delle “Vibrazioni”: la storica band, infatti, che si è riunita di recente (tanto che ha partecipato anche al Festival di Sanremo di un anno fa, nel 2018) festeggeranno ad Assago i loro primi 20 anni di carriera nel corso del “Così Sbagliato – European Tour”. Nel corso di questa tappa, la band proporrà un grande spettacolo visivo e musicale, in cui verranno ripercorsi i loro più grandi successi del passato. Insomma, il modo migliorare per andare a celebrare un traguardo importante.
A fine mese, invece, a tornare sul palco del Mediolanum Forum di Assago sarà un artista che, nonostante abbia legato la propria carriera in particolare a Roma, è conosciuto e apprezzato in tutto il mondo. Ovviamente anche a Milano. Ci riferiamo nello specifico ad Antonello Venditti, che sarà in concerto al Forum il prossimo 29 marzo: in questa specifica occasione, il cantautore festeggerà i 40 anni dall’uscita di uno degli album più significativi non solo della sua carriera, ma anche della storia della musica italiana, ovvero “Sotto il Segno dei Pesci”. Nel corso di questa tappa, Venditti verrà accompagnato, come al solito, dalla sua band storica: nel corso di questo concerto, l’artista porterà in scena una serie di brani che andranno a ripercorrere interamente la sua carriera, ormai lunga ben 45 anni.
Da uno degli artisti italiani più famosi al mondo ad un cantante che ha cominciato da poco la propria carriera. Ad aprile sarà il turno di uno dei tanti cantanti usciti dal talent di Maria De Filippi e che è stato protagonista anche al Festival di Sanremo: stiamo parlando di Irama, che salirà sul palco del Forum di Assago il prossimo 5 aprile: ad annunciare questa data era stata Laura Pausini nel corso di un concerto offerto sempre nel palazzetto, che lo scorso settembre era stato aperto dallo stesso Irama. Il giorno successivo, ovvero il 6 aprile, sarà invece la volta dei TheGiornalisti, che tornano in concerto dopo l’enorme successo di pubblico riscontrato l’anno scorso con “Love Tour”. Non sarà l’unica data prevista per il gruppo guidato da Tommaso Paradiso, che successivamente tornerà sul palco anche il 15 aprile e il 14 maggio. Prima di questa data, comunque, al Forum di Assago ci sarà Fedez, che dopo il grande successo de “La Finale” (si è trattato del concerto che ha registrato il più grande numero di presenze dell’intero 2018) tonerà ad esibirsi da singolo il prossimo 8 aprile.
Qualche giorno più tardi sarà la volta di Claudio Baglioni, che recentemente abbiamo visto come conduttore e direttore artistico del Festival di Sanremo. Il cantautore sarà presente al Forum di Assago con un doppio imperdibile appuntamento, il 12 e il 13 aprile, in cui il pubblico avrà la possibilità di andare a ripercorrere praticamente mezzo secolo di grandi successi: la scaletta dei brani è assolutamente mozzafiato, in cui saranno presenti praticamente tutti i brani che hanno fatto la storia della carriera del cantante. “Al Centro”, questo è il nome del tour di Baglioni nei palazzetti, non solo andrà a ripercorrere i 50 anni della sua carriera, ma andrà a celebrare anche il rapporto tra la musica del cantautore con i costumi, la cultura e il linguaggio del nostro Paese.

Dall’1 al 5 maggio il mattatore del Forum di Assago sarà Marco Mengoni, con cinque appuntamenti assolutamente da non perdere. Il cantante ha anticipato la sua tournèe con l’uscita di due brani, che hanno avuto subito un prevedibile enorme successo: “Voglio” e “Buona Vita”. Il tema del suo ultimo cd, che sarà anche quello che porterà in scena nel corso di queste tappe milanesi, è quello della bellezza, un argomento a cui Mengoni tiene particolarmente. Da un artista di enorme successo nazionale ed internazionale ad un’altra: il 6 e il 7 maggio, infatti, sarà Giorgia a salire sul palco del Forum di Assago con il suo “Pop Heart Tour”, che prende il nome dal suo ultimo album di cover, che è uscito nel corso del mese di novembre del 2018.
Non solo artisti italiani. Sul palco del Forum di Assago saliranno anche artisti stranieri e di altrettanto successo. Come ad esempio Alvaro Soler: anche lui, come Gue Pequeno, si esibirà per la prima volta all’interno del palazzetto milanese. La data da cerchiare con il rosso è il 9 maggio per tutti gli amanti di questo cantante che ha avuto un enorme successo soprattutto negli ultimi anni, con milioni di visualizzazioni su Youtube: il suo ultimo lavoro particolarmente apprezzato è “La Cintura”. Si tratta, nello specifico, del quinto grande singolo di successo dopo “El Mismo Sol”, “Sofia”, “Libre” e “Yo Contigo, Tu Conmigo”: tutti questi brani (ed altri ancora, ovviamente) verranno presentati nel corso del concerto dell’artista spagnolo.
Dopo il periodo estivo, ad aprire la stagione autunnale sarà un altro artista straniero: Michael Bublè, che sarà sul palco del Forum di Assago in due date (il 23 e il 24 settembre, nello specifico). Il tour del cantante è partito lo scorso mese di febbraio e vedrà il suo ritorno in Italia, a Milano, per i due appuntamenti di cui vi abbiamo parlato in precedenza. Un ritorno particolarmente gradito per l’artista che è stato lontano dalle scene per diverso tempo, ma che adesso è tornato a pieno regime.


Insomma, il 2019 e il 2020 sono anni molto importanti e ricchi di date differenti con concerti di ogni genere!
Come sempre, Milano si rileva una tappa ideale per tour europei e soprattutto italiani, sapendo le date anticipatamente, conviene sempre organizzarsi per tempo nella scelta dei biglietti aerei e il pernottamento, così da non ritrovarsi a pagare prezzi esorbitanti per assistere a concerti così importanti.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi questo articolo:

Concerti Milano 2019-2020: date e cantanti in programma allo Stadio San Siro e al Forum di Assago

firma digitale aruba

Firma Digitale Aruba: rinnovo, assistenza, guida all’utilizzo e download del software, costo e problemi frequenti

Nuova Legge sul Divorzio 2019

Nuova Legge sul Divorzio 2019: novità divorzio breve, cosa cambia in Italia tra la legge 1970 e quella aggiornata