Come aumentare l’interesse di coppia in età avanzata? Consigli e idee

L’amore e il sesso in età avanzata, ecco come affrontarlo…

L’amore, si sa, è il sentimento più complicato che esiste. Non è facile trovare l’anima gemella, ma è ancora più difficile mantenere un interesse elevato nel corso degli anni di una relazione stabile, soprattutto dopo il matrimonio e dopo anni e anni di sfide continue, può capitare che in una coppia si “rompa qualcosa”, portando il rapporto allo stremo e verso la rottura definitiva. Ma prima che ciò avvenga, non è detto che non si possa ancora rimediare… Cerchiamo di capire insieme in questo articolo come poter affrontare le situazioni amorose con una marcia in più, cercando di affrontare delle possibili soluzioni al problema.

Non darsi mai per vinti

Se nella coppia siete voi che iniziate a sentire qualcosa che non va, la situazione potrebbe esser più comoda per voi, in quanto meno dolorosa, rispetto a chi si ritrova a subire solamente le conseguenze di una situazione. Ma questo non significa che dovrete esser voi anche quelli che volete mollare il tutto.

Nel momento in cui vi iniziate a render conto che qualcosa non è più come prima, potete provare a dimostrare il vostro amore in qualche modo diverso dal solito, magari con gesti inattesi e insospettabili da parte vostra. Una rosa portata all’improvviso, una cena fuori o una sorpresa qualsiasi. Questo potrebbe risvegliare nella vostra metà un interesse che iniziava ad esser nascosto.

A volte, nel corso degli anni, ci si inizia ad adagiare nelle situazioni. Non si fanno più sorprese e non si danno delle attenzioni che possono portare ad appiattire un rapporto fino a portarlo all’esasperazione. Proprio per questo, non datevi per vinti. Se siete i primi a sentire qualcosa di strano, provate a spronare il partner con qualcosa di inatteso, potreste ricevere di risposta un altro gesto altrettanto inaspettato.

Se l’amore inizia a non esser più corrisposto?

Nel caso in cui vi rendiate conto che è il vostro amore a non esser più corrisposto come prima, allora la situazione cambia un po’… Purtroppo non è sempre facile recuperare un amore che non è ricambiato come si vorrebbe, in quanto si cerca di dare sempre di più al proprio partner: attenzioni, regali, sorprese e altro. Ma forse è la mossa più sbagliata che ci possa essere… Bisogna sempre ponderare le attenzioni, altrimenti si rischia solo di far comprendere all’altra persona di poterci dare per scontati, ottenendo esattamente il risultato opposto a quello che ci si aspetterebbe.

Una regola psicologia base, ci insegna che chiunque ha sempre più di un qualcosa ne vuole sempre meno. Se si ricevono tante attenzioni da una persona per la quale si suppone di non provare più nulla, ne vorremo sempre meno e ci risulterà sempre più invadente.

Cercate di tenere a bada le vostre emozioni, non fate capire che siete li pronti per recuperare sempre tutto e dare voi stessi al 100%. Fate capire che ci siete ma lasciando gli spazi giusti al partner. Questo è l’unico metodo per poter aiutare a capire la persona al vostro fianco, lasciandogli ciò di cui ha più bisogno: la libertà di ragionare e sentire cosa si prova.

Ok il sentimento dell’amore, ma a letto come va?

Eccoci qui a un altro punto dolente dell’amore, soprattutto nel corso degli anni, quando un amore nato anni prima inizia ad avere un decennio o più, dove il sentimento c’è, ma non si ha più la stessa passione dei primi tempi con il proprio partner.

In questo caso, la situazione è sicuramente più recuperabile, in quanto non si parla di sentimenti che svaniscono, ma bensì della voglia di ampliarli ancora di più, cercando di dare un tocco in più al rapporto con un rinnovo della passione.
Il primo grande consiglio, potrebbe esser quello di provare qualcosa di nuovo a letto, ovvero qualche esperimento di coppia nel letto con delle nuove tecniche di approccio sessuale.
Un aiuto, potrebbe darvelo qualche piccolo gioco erotico. Tanto per cominciare, si potrebbe dar il via a un rapporto con dei comuni vibratori, utilizzati ormai da tanti anni e provati da tante coppie differenti.

Molte coppie, quelle un po’ più timide, si vergognano di portare i propri rapporti sessuali in pubblico, anche semplicemente entrando in un sexy shop. Proprio per questo, si sviluppano sempre di più gli store online di questi piccoli giochini. In particolare, vi consigliamo il portale sexomania, con tanti vibratori in vendita online, che potrete ricevere in totale anonimato direttamente in casa vostra.

Se siete una coppia un pochino più aperta e meno incline alla sessualità solamente intima nella coppia, allora potrete anche recarvi di persona in qualche sexy shop, anche solamente per vedere le varie tipologie di prodotto, magari parlando con il proprietario per comprendere meglio quale tipo di oggetti potrebbero far al caso vostro per iniziare e per approfondire poi successivamente le varie pratiche.

Il sesso, in una coppia, è sicuramente un fattore determinante. Non vergognatevi di mostrarlo, soprattutto nell’intimità tra partner, non c’è nulla di cui doversi vergognare.

Speriamo di avervi fornito qualche piccolo consiglio utile per la vostra relazione. Sappiamo che ogni caso è a sé e può essere più o meno complicato, ma cercate sempre di approfondire tra di voi parlando, sperimentando e risolvendo qualsiasi problema. Non esiste cosa più bella di poter condividere la propria vita con la persona che più si ama, vivendo e crescendo costantemente insieme, e perché no, con un pizzico di eros in più.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi questo articolo:

Come aumentare l’interesse di coppia in età avanzata? Consigli e idee

Novità catalogo Ikea

Novità catalogo Ikea: quali sono?