Cosa sono i bitcoin?

Cosa sono, come funzionano e come comprare e vendere i Bitcoin…

Hai sentito parlare dei Bitcoin? Delle criptovalute? Ma non sai ancora come funzionano? Scopriamo insieme allora cosa sono i Bitcoin, la loro storia, come funzionano e come comprarli.

Bitcoin: cosa sono

I Bitcoin sono una criptovaluta conosciuta e popolare in tutto il mondo. Nessuno ha mai capito chi ha realizzato realmente le criptovalute. Queste infatti sono state realizzate in modo completamente anonimo, ma i Bitcoin si sa che sono comparsi nel 2009 per la prima volta. Il suo sviluppatore è il famoso ma ancora sconosciuto Satoshi Nakamoto. I Bitcoin sono stati la prima valuta digitale a fare comparsa nel mondo della finanza, e hanno dato il via ad altre monete e altcoin.cosa sono i bitcoin

I Bitcoin sono delle valute digitali che possono essere memorizzate offline su un hardware locale da coloro che li hanno acquistate. Nel corso degli anni è diventato sempre più consueto usare questa valuta per fare degli acquisti non solo online, ma anche nei negozi.

Questa valuta digitale ha un funzionamento complesso basato su una blockchain, ossia su delle catene a blocchi con chiavi criptografiche specifiche che identificano la moneta. Il Bitcoin è commercializzato e quotato in borsa. Sui mercati si usa l’indice XBT o BTC e il suo valore oggi è pari a circa 10 mila dollari per 1 bitcoin.

Come funzionano i Bitcoin

Come funzionano i Bitcoin? I Bitcoin sono delle valute completamente digitali progettate per essere completamente autonome dalle banche centrali e dalla finanza internazionale. I Bitcoin  (vedi come funzionano i Bitcoin )hanno un valore specifico e possono essere scambiati con altre criptovalute oppure con altre valute digitali e altcoin.

I Bitcoin possono essere usati anche per l’acquisto di beni e di servizi online. Possono essere conservati per poi attendere che il loro valore aumenti nel corso degli anni. I BTC come valuta digitale sono scambiati da un portafoglio personale. Questo prevede anche un wallet e un database sul quale si devono archiviare le valute digitali. I Bitcoin grazie a questo codice unico non possono essere contraffatti.

Come per le valute tradizionali, il Bitcoin prevedono un valore che varia in base all’andamento di mercato, alla vendita e all’acquisto da parte degli investitori. Anche se il suo valore oscilla e la valuta viene usata per fare pagamenti di beni e servizi, questa rimane decentralizzata e non regolamentata.

La valuta dunque rimane autonoma e il suo valore non può essere ancorato a nessun bene, come ad esempio le monete nazionali, ma il valore intrinseco della moneta risiede in sé stessa.

Come comprare i Bitcoin

Oggi ci sono diversi modi su come acquistare i Bitcoin. Questa valuta digitale può essere comprata in diversi posti quali:

  • Exchange: sulle piattaforme dedicate è possibile acquistare con le valute tradizionali delle criptovalute, tra i quali anche i Bitcoin.
  • Da privati: si possono comprare i Bitcoin anche da privati possessori di questa valuta digitale

L’acquisto delle criptovalute può essere effettuato con le valute FIAT oppure con altre valute digitale. Dopo di ché quando si è concluso l’acquisto bisogna ricordarsi di mantenere le proprie criptovalute all’interno di un portafoglio digitale.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi questo articolo:

Cosa sono i bitcoin?